Autoscout: le 10 auto più ricercate
Autoscout: le 10 auto più ricercate

Non tutte le automobili sono un successo alla loro uscita. In alcuni casi, è necessario aspettare alcuni anni - se non decenni - prima che entrino nei cuori degli automobilisti. Ecco, le 10 automobili più ricercate sul portale AutoScout24.

 Utenti da ogni parte d'Italia e dal mondo ogni giorno cercano la propria vettura del cuore sul portale di Autoscout. Leggendo questo articolo, scoprirete quali sono le vetture maggiormente cercate dagli utenti. Automobili note a tutti - mentre in alcuni casi sono note solo agli appassionati - non aspettano altro che di essere visionate e acquistate.

Le 3 automobili più ricercate dagli italiani

1. Al primo posto di questa speciale classifica, troviamo la Ferrari Mondial. Realizzata a partire dal 1980 con il nome di Mondial 8, non ha riscosso un grande successo per le scarse prestazioni e per una linea troppo atipica. Il design di Pininfarina, che in questo modello ha inserito per la prima volta le iconiche griglie laterali che faranno famosi molti modelli, per molti ha anticipato troppo i tempi. Il prezzo attuale - si può trovare un modello in buone condizioni a circa 40.000€ - la rende una vettura ideale per chi vuole avere una Ferrari economica.

2. Il secondo gradino di questo podio se lo aggiudica la Maserati Biturbo. Lanciata nel 1982, la sua livrea così aggressiva e delineata l'ha resa un'icona da cui prendere spunto. Alcuni problemi legati alle meccaniche ne hanno minato il successo, anche perché i tempi di consegna si sono allungati proprio per questi problemi. Il suo attuale prezzo - poco sopra i 10.000€ - la rende perfetta per chi vuole iniziare ad acquistare auto d'epoca ma non ha molto budget a sua disposizione.

3. Nelle macchine più ricercate dagli italiani al terzo posto troviamo nuovamente la Ferrari, con la mitica Ferrari Dino GT4. Marcello Gandini ne ha curato il design, cosa che purtroppo all'epoca non è servita a colpire gli affezzionati fans del marchio automobilistico italiano. Le particolarità che negli anni 70 non sono riusciti a portarla al successo, ora la rendono sempre più ricercata dai collezzionisti. Con un prezzo di mercato poco sopra i 40.000€, è sempre più ricercata dagli appassionati delle auto sportive.

Le automobili fuori dal podio

4. Volkswagen-Porsche con il modello 914 si posizionano al quarto posto della classifica di Autoscout. Questa vettura, che ha dato il via alla collaborazione tra le due case automobilistiche, è riuscita da subito a rilegarsi un posto d'onore sulle strade di tutta l'Europa. Il suo prezzo la rendeva fuori dalla portata per gli amanti delle Volkswagen, ma le sue prestazioni non troppo soddisfacenti non la rendevano ideale per i clienti Porsche. Attualmente può essere acquistata a circa 20.000€.

5. Al quinto gradino di questa classifica troviamo la Fiat 130. Una delle berline più famose degli anni settanta, che con le sue linee moderne e aggraziate si è scontrata con la situazione di quegli anni. Ora si può acquistare per poco meno di 10.000€, quindi alla portata di tutti i collezzionisti.

6. Un'altra vettura Made in Italy si trova in questa classifica, la Lancia Gamma. Prima presentata in versione berlina e poi coupè, a causa di innumerevoli ritardi è stata vista come un modello retrò. Una riduzione di prezzo non è bastata ad incrementare il numero di vendite. Ora si può acquistare a circa 5.500 euro, per la gioia degli estimatori Lancia che ancora oggi la ritengono un modello attuale e iconico.

7. l'Alfa Romeo Alfa 6 si piazza un gradino sotto la vettura Lancia. Uscita alcuni anni prima, a causa delle condizioni economiche delle persone in quegli anni ha avuto uno scarso successo. Un motore V6 di prima generazione, che quindi imponeva dei consumi di carburante molto onerosi, purtroppo la portavano al di fuori della portata di molti automobilisti. Ora si può acquistare ad un prezzo poco superiore agli 8.000€.

8. Con circa 30.000€, è possibile guidare una Citroën SM. Modello pensato per portare il marchio francese nel mondo delle automobili di lusso, grazie alle sue linee moderne e slanciate ha subito conquistato il favore dei più. Una serie di problemi al motore, che purtroppo era troppo delicato, l'hanno resa una vettura dal scarso successo. Il suo alto prezzo di acquisto odierno, la rendono una vettura ideale solo per gli appassionati con un alto budget.

9. La Fiat Argenta è uno dei modelli più popolari del 1981. Auto lussuosa ed elegante, era il sogno nascosto di molti automobilisti di quegli anni. Il prezzo di acquisto proibitivo la rendeva un sogno per molti, che in quegli anni non potevano permettersi un lusso così al di fuori delle loro tasche. Il prezzo di acquisto odierno si attesta a circa 2.000€, cosa che permette a molti collezzionisti di riuscire a farla entrare nella propria collezione.

10. Chiude questa speciale classifica, la Renault 6. Anche se è un modello che molte persone hanno avuto la possibilità di vedere e guidare, ai giorni nostri è ritenuta una delle automobili più ricercate tra quelle prodotte dalla casa francese. Utilizzata nei più disparati ambiti e ceti sociali, le vendite non del tutto soddisfacenti hanno portato la Renault a terminare la produzione e a sostituirla con un nuovo modello.